Google Assistant in Italia, arriva entro fine anno

Era nell’aria, ma mancava la nota di ufficialità, arrivata direttamente in queste ore da IFA 2017. Non è stata direttamente Google a rendere la notizia, bensì LG: Google Assistant arriverà in Italia, in via ufficiale, entro l’anno.

Durante la presentazione del nuovo LG V30, il produttore ha anche elencato una serie di caratteristiche esclusive del terminale, tra cui la presenza del supporto a Google Assistant, l’assistente vocale di Google. Tra le novità anche quella che riguarda le lingue supportate: entro l’anno l’assistente virtuale parlerà in italiano. E’ un’ottima notizia, dato che aprirà le porte a diversi scenari. Anzitutto è facile pensare che LG V30 non sarà l’unico terminale, di qui a breve, a supportare, il nuovo assistente digitale. E’ facile pensare che anche i Pixel, e i Google Pixel 2 supporteranno tale funzione. Questo, probabilmente, darà un motivo in più a Google per commercializzare in via ufficiale i nuovi dispositivi anche in Italia. Dei primi Pixel, purtroppo, in Italia non vi è stata nemmeno l’ombra, se non tramite canali secondari.

google assistant in italia

Altro possibile risvolto dell’arrivo di Assistant in Italia riguarda Google Home e, in generale, in mercato degli altoparlanti intelligenti. Con Assistant in Italia ci si potrebbe aspettare l’arrivo di Home anche nel nostro paese. Questo farebbe anche pressione su Apple, che a dicembre prossimo rilascerà HomePod, anche se inizialmente non in Italia. L’arrivo di Google Home, però, spingerebbe i competitor a rilasciare i propri dispositivi anche nel nostro territorio: anche Amazon, magari, potrebbe decidersi ad espandere la serie Echo, con Alexa a bordo, all’interno dei nostri confini.

Infine, non da poco, la notizia dell’ultimo minuto, direttamente da IFA 2017, che Google Assistant colonizzerà lavatrici, aspirapolvere e altri strumenti in casa: il supporto all’italiano apre la strada ad una domotica ancor più intelligente.

Ad ogni modo, l’unica nota ufficiale, al momento, è l’arrivo di Google Assistant in Italia entro la fine dell’anno. A breve il colosso di Mountain View potrebbe fornire informazioni sui piani di sviluppo e sui dispositivi supportati.