Google Home ora disponibile con EvoHome WiFi

Da oggi chi ha un Google Home potrà semplicemente pronunciare le parole “Ok, Google…” per regolare la temperatura della loro casa, stanza per stanza, grazie al termostato smart Honeywell evohome Wi-Fi e migliorare il proprio comfort.

Grazie alle funzionalità di evohome Wi-Fi, gli utenti possono chiedere al proprio Google Home di regolare la temperatura solo in alcune zone della casa – come ad esempio la camera da letto o il salotto – avendo così il controllo totale del proprio sistema di riscaldamento.

In aggiunta al controllo vocale di Google Home, evohome Wi-Fi può anche essere controllato attraverso Google Assistant sui device Google/Android. Si potrà quindi non solo regolare la temperatura nelle diverse zone della casa, ma anche semplicemente monitorare dal proprio smartphone la temperatura delle diverse zone della casa.

evohome e google home

Oltre a queste funzionalità, gli utenti potranno anche creare un programma personalizzato di gestione delle temperature grazie all’app Total Connect Comfort, agendo direttamente sull’interfaccia dell’app o attraverso un qualsiasi web browser. Le istruzioni si possono impartire in italiano.

Google Home è l’ultima integrazione nella gamma di prodotti Honeywell per la casa connessa, che include altre piattaforme smart quali Amazon Alexa e Apple Homekit. Macitynet ha provato il sistema Evohome con hub separato (anch’esso compatibile con Google Home in italiano) su questa pagina.