Con IHS Smartcontrol la stufa a legna si controlla dallo smartphone

ihs smartcontrol
ihs smartcontrol

Il gruppo francese Seguin prova a reinventare il classico concetto di stufa a legna. Lo fa con il sistema IHS Smartcontrol, che propone soluzioni per caminetti e stufe a legna compatibili con riscaldamento principale RT2012.

Il produttore assicura che il risultato è stato raggiunto dopo oltre 5.000 ore di test sul campo, necessarie per sviluppare ciò che, a loro dire, rappresenta una vera e propria innovazione per il riscaldamento casalingo in ambito quotidiano,  con una scelta ecologica.

Il sistema, sviluppato in collaborazione con l’Università di Copenaghen, Hwam e Groupe Seguin, ha portato ad una regolazione elettronica della combustione sulle sue stufe a legna e sui caminetti. Peraltro, grazie all’applicazione IHS SmartControl , l’utente avrà la possibilità di analizzare in tempo reale lo stato della, avviare la velocità di combustione ottimale, ed effettuare misurazioni per il miglior funzionamento possibile della stufa.

IHS SmartControl controlla in modo intelligente la presa d’aria e assicura una distribuzione ottimale attraverso il controllo elettronico di tre prese d’aria indipendenti, per restituire una combustione ottimale, ecologica ed economica. Il team stima un aumento fino al 17% della resa, il 50% in meno di consumo di legna, una riduzione delle emissioni di particolato nell’aria, il tutto senza rinunciare a regolare la temperatura richiesta.

L’IHS SmartControl semplifica le operazioni di accensione e gestione del riscaldamento. Basta accendere il fuoco e regolare la temperatura della stanza al livello desiderato sul telecomando, che avviserà automaticamente della necessità di alimentare il fuoco: IHS SmartControl pensa al resto. Tutto ciò che l’utente dovrà fare sarà accendere il fuoco, impostare la temperatura desiderata nella stanza, e attendere le istruzioni che appariranno nell’app. Per il corretto funzionamento dell’app, però, è necessario abbinare al sistema un termometro ambientale compatibile; sarà possibile collegare in totale fino a 11 tablet o smartphone sulla stessa stufa.

Sul sito di Seguin maggiori informazioni sul prodotto.