Luci e altri dispositivi smart di IKEA diventeranno compatibili con HomeKit

13

IKEA renderà compatibili con la tecnologia HomeKit di Apple la gamma dei suoi prodotti “smart”. Lo ha riferito il sito iPhone-Ticker al quale la filiale tedesca della multinazionale svedese ha confermato che i prodotti saranno compatibili con Siri, Alexa di Amazon e Google Assistant.

I prodotti della serie TRÅDFRI saranno compatibili con i tre assistenti entro la fine dell’estate grazie ad un aggiornamento software. Per quanto riguarda specificatamemte HomeKit, l’azienda non fornisce dettagli ma probabilmente è stato sfruttato qualche chip approvato da Apple inserito magari all’interno di un Hub aggiuntivo con tecnologia mista Wi-Fi-Zigbee.

Tra i dispositivi “smart” proposti da IKEA, ci sono lampade a LED con e senza dimmer, in grado di adattare l’illuminazione a diverse attività; possiamo, ad esempio, ottenere una luce calda per cenare e una luce più fredda e intensa per lavorare. Sfruttando il gateway e l’app TRÅDFRI (per Android e iOS), è possibile creare gruppi di fonti luminose controllabili in modo diverso in base alle proprie esigenze.

ikea homekit